La Mission

blu 4-850x300

Itardd promuove la diffusione dell’approccio, delle politiche, degli interventi e dei servizi di riduzione del danno (rdd) e limitazione dei rischi droga correlati in Italia, individuando la rdd come un approccio proattivo capace di migliorare, insieme, il benessere, la salute e la tutela dei diritti umani e sociali dei consumatori, e la qualità della vita dei contesti sociali.

Gli obiettivi specifici di Itardd sono:

  • La crescita delle competenze dei membri Itardd, attraverso la facilitazione dell’informazione e dello scambio professionale, progettuale, metodologico, formativo e valutativo.
  • Lo sviluppo di sinergie tra i membri della rete nella promozione di progetti di ricerca, valutazione e formazione, con l’ottica di valorizzare e ottimizzare le risorse e le competenze.
  • La promozione del rispetto e dei diritti dei consumatori di droghe, ivi incluso il diritto alla partecipazione, all’associazione, alla rappresentanza di interessi in ogni luogo deputato alla formulazione di politiche e interventi, e il riconoscimento dei loro saperi esperienziali.attraverso attività di advocacy, la puntuale difesa dei servizi, e la diffusione di una corretta e documentata informazione presso i policy makers e la popolazione generale.
  • La promozione del dibattito e dell’iniziativa nazionale e internazionale attorno a una riforma globale della politica sulle droghe, coerentemente con la visione espressa dalla rete.
  • Lo sviluppo degli scambi tra la rdd italiana e le reti comunitarie e internazionali di operatori e consumatori, le società scientifiche e i centri di ricerca a livello UE e globale, al fine di favorire una maggiore capacità della rdd italiana di partecipare a progetti e iniziative comunitarie.