Canapa per la Salute

Canapavallesusa organizza: Canapa per la Salute un incontro dedicato all’utilizzo curativo e terapeutico della Canapa Sativa in Italia. Avigliana, 21 maggio 2017 presso la Sala Consiliare dalle 10:00 alle 18:00 ingresso libero   Saluto dell’Amministrazione da parte dell’assessore Rossella Morra e presentazione dell’Associazione a cura della presidentessa Katia Zevi Antropologia e storia delle piante proibite: il caso della canapa relatrice Dott.ssa Tania Re Dal seme al paziente relatore Lorenzo Calvi La canapa dal punto di vista farmaceutico relatore Dott. Farm. Mario Savigliano La canapa dal Continue reading → Continue reading →

Convegno: Allucinogeni, culture e società

Scarica la locandina La Società Italiana per lo Studio degli Stati di Coscienza & il Centro di Cultura Contemporanea  presentano il convegno Allucinogeni, culture e società 24 – 26 Agosto 2017 – c/o Centro di Cultura Contemporanea (ex Birrificio Metzger) Via Bogetto, 4g – TORINO (zona Piazza Statuto) La Società Italiana per lo Studio degli Stati di Coscienza è stata fondata nel dicembre 1990 e si propone come sede aggregativa e di diffusione delle informazioni che riguardano il vasto e multidisciplinare campo di ricerca sugli Continue reading → Continue reading →

Al varo il nuovo Piano Nazionale Aids

Scarica il Piano Nazionale Aids 2017-2019 Tra gli attori del Nuovo Piano Nazionale Aids, molti nomi conosciuti, membri di Itardd e della Rete Senza la C, Maria Stagnitta, Ada Moznich e Massimo Oldrini, continuando poi con Filippo von Schloesser, Simone Marcotullio e Giulio Maria Corbelli, che ringraziamo e ammiriamo per l’impegno di esperti e attivisti e cui auguriamo di continuare l’ottimo lavoro intrapreso. Gli obiettivi della legge 135/90, sulla definizione e realizzazione della rete d’interventi e la formazione specifica sono stati – in buona parte Continue reading → Continue reading →

La guerra alla droga non paga. Perché pagare la guerra alla droga?

Ieri sera, 29 marzo, presso il Centro Lombroso di Torino, si è svolto un incontro che aveva come tema la guerra alla droga, risultati e costi del proibizionismo. Moderatore era Bruno Mellano, Garante dei detenuti del Piemonte; sono intervenuti Franco Corleone, noto esperto in materia e Garante dei detenuti della Regione Toscana, Carla Rossi, docente universitaria in Statistica matematica, studiosa del Centro Studi Statistici e Sociali e delegata UNODC per il Partito Radicale, dotata di una lunga esperienza militante nell’antiproibizionismo, a partire dal Cora, il Continue reading → Continue reading →

24 marzo, Giornata mondiale contro la tubercolosi

Fonte: Lila.it Protezione dei diritti umani, etica, equità: l’Oms, in occasione della giornata mondiale contro la TBC, lancia una nuova guida etica per battere la malattia e sostenere quanti ne sono colpiti. “Leave no one behind, unite to end TB” lo slogan di questa giornata. La TBC è tra le malattie più pericolose al mondo che causa almeno 5000 vittime al giorno. Il tributo maggiore lo pagano le comunità più fragili dal punto di vista socio-economico. “La povertà, la malnutrizione, le cattive condizioni abitative e Continue reading →

Lazio in gioco

Link al sito dell’evento: Scarica il programma Lazio in Gioco è un convegno che ha lo scopo di presentare il fenomeno e le problematiche ad esso connesse, lo stato attuale degli interventi in Regione Lazio e le sfide poste a salvaguardia delle persone e dei familiari delle persone che soffrono di problemi derivanti dalla pratica patologica del gioco d’azzardo. La Legge Regionale n 5/ 2013 – Disposizioni per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico – definisce delle regole regionali in materia di Continue reading → Continue reading →

Appello contro il Decreto Minniti

Link per la firma Le organizzazioni ed i firmatari in calce al presente appello ritengono che il cosiddetto decreto Minniti sia da respingere sia per le modalità con le quali è stato prodotto, senza la consultazione della società civile e con un provvedimento di urgenza immotivato, sia per i contenuti che veicolano un messaggio politico culturale reazionario e per soluzioni normative inefficaci e pericolose. In particolare preoccupano le norme contenute nel decreto del 20 febbraio 2017, n. 14, Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle Continue reading → Continue reading →

Nuovi criteri per il trattamento dell’epatite C

di Andrea Fallarini – Rete Senza la C La notizia era attesa da tempo sia dai pazienti sia dalle associazioni, le quali avevano incontrato il Prof. Melazzini chiedendo un allargamento dei criteri di accesso alle nuove terapie antivirali nel rispetto dei diritti del malato e in forza anche degli studi presentati da più parti che dimostravano come la scelta più efficace ed economica fosse quella che non prevedeva limitazioni nell’accesso ai farmaci (Early Treatment in HCV: Is It a Cost-effective Option from the Italian Perspective? Continue reading → Continue reading →

Dall’automonitoraggio via web alla consulenza nei servizi: l’approccio di autoregolazione per consumatori “invisibili”

Giornata di restituzione del progetto “Nuovi modelli di consumo di droga, nuovi modelli di servizi per consumatori invisibili: il modello self regulation” (Forum Droghe, CTCA, Azienda USL 10) Lunedì 27 marzo 2017 Aula formazione palazzina 31- area San Salvi Via San Salvi, 12 – Firenze Programma ore 9,30 Saluti Lorenzo Roti, dirigente settore Diritti di cittadinanza e coesione sociale Regione Toscana ore 10 Introduzione Lo sviluppo del progetto toscano “Consumatori invisibili” Grazia Zuffa, Forum Droghe Continue reading →

Droghe: crescono i consumi ma in Lombardia la “riduzione del danno” va a singhiozzo

Fonte: Ciaocomo.it In Lombardia dal 1991 sono attive 21 attività di Riduzione dei Danni e dei Rischi rivolti a persone che consumano sostanze, giovani in particolare, che pur non essendo tossicodipendenti, possono avere problemi fisici o psichici acuti e cronici conseguenti all’uso di droghe. Le attività di Riduzione del Danno e dei Rischi sono realizzate da cinquanta operatori ed operatrici appartenenti a 10 associazioni, cooperative e Fondazioni che fanno parte del CNCA Lombardia. Le attività di queste organizzazioni costituiscono ancora oggi una componente fondamentale dei Continue reading → Continue reading →